La gamma

Nelle recenti annate sono stati lavorati, in media, circa 23 milioni di litri di vino fra le diverse denominazioni e tipologie (vini da tavola, IGT, DOC e DOCG). Fra questi largo spazio riscontrano i vini Toscani (Chianti, Chianti Classico, IGT bianchi e rossi, Morellino di Scansano, Rosso e Brunello di Montalcino).
Sempre con maggior frequenza vengono trattati anche vini di altre regioni italiane (Abruzzo, Sicilia, Puglia, Veneto e non solo).