L’impianto

L’impianto d’imbottigliamento è tecnologicamente all’avanguardia e garantisce lavorazioni di elevata qualità utilizzando anche ulteriori sistemi di controllo integrati che verificano, in ogni fase, la qualità del packaging. Sono infatti attivi sistemi di scansione della bottiglia vuota per la verifica di imperfezioni del vetro, controllo del livello, controllo sul tappo e capsule, scansione a 360° della bottiglia per il posizionamento dell’etichetta, controllo della bottiglia nel cartone.

Capacità produttiva: 6500 bott/ora
Formati Trattati: 0.375 -0.500 -0.75 e 1.5 litri
Tipologia bottiglie: bordolesi, coniche e borgnotte (anche nella versione BVS per chiusura a vite)
Tappi: tappo raso sintetico, naturale e tappo stelvin
Capsule: PVC, polilaminato, PET
Cartoni: scatola americana da 6 e 12 bottiglie (da 24 per il formato 0.375 litri)